Il Teatro dei Bambini

Il Teatro dei Bambini
Il Teatro dei Bambini
Il Teatro dei Bambini
Il Teatro dei Bambini

Il Teatro dei Bambini, promosso nel 2004 nella sua prima edizione dal Comune di Schio, fu una rassegna teatrale unica nel suo genere.

Un segno di quanto il teatro fosse vivo nelle scuole dell’Alto Vicentino e di quanto scuola e teatro, insieme, potessero donare alla Città. La rassegna presentava 8 spettacoli pensati, interpretati, realizzati da bambini, ragazzi e insegnanti: dalla Gabbianella e il Gatto a Cenerentola esiste ancora! da Migrazioni a Ariel, l’isola degli spiriti, a La fattoria degli animali, da Storia nella Storia a I Colori del Mondo e Il segreto delle Maree.

Sono stata coinvolta nel progetto da Matteo Pretto, eccellente e competente mago della scrittura, che ha gestito sia i rapporti con il Cliente che curato e scritto i testi di tutti i materiali: pieghevole, locandina e biglietti. Il briefing iniziale richiedeva una soluzione visiva colorata e allegra che ricordasse la dinamicità – e soprattutto l’eterogeneità – del progetto senza per questo presentare uno sbilanciamento d’immagine verso uno degli spettacoli in particolare. Da qui è nato il cane Seppia, testimonial, con il suo salto sbarazzino, dell’entusiasmo dei partecipanti al progetto. Seppia, ben felice del suo nuovo posto nel mondo, si è poi trasferito in alcuni dei materiali di cartotecnica di Discolovolante: i biglietti della serie I Sognatori e i quaderni.

 

  • Data: 2004
  • Categorie: Commissioni, Grafica
  • Cliente: Comune di Schio

Condividi questo progetto