Natura Naturans

Natura Naturans
Natura Naturans
Natura Naturans
Natura Naturans
Natura Naturans
Natura Naturans

Natura Naturans: alberi, foglie, fiori, natura come non siete abituati a vederli.

Parafrasando il Grande, Giacomo Leopardi, sommo poeta di Recanati: La natura per costume e per istinto è carnefice impassibile e indifferente della sua propria famiglia, de’ suoi figlioli e, per così dire, del suo sangue. 

L’architettura della natura e soprattutto degli alberi mi ha sempre affascinato; spesso osservandoli rintraccio forme e storie che appartengono piuttosto all’immaginario delle vanitas, tema a me molto caro, che a quello espressamente più riconducibile agli ecosistemi. Allora cerco di astrarre le mie visioni e di reinterpretare forme e concetti in nuove narrazioni: pochi i colori, spesso innaturali, minimali le forme. Astrazioni di astrazioni, concetti universali e assodati ricavati dalla conoscenza di oggetti particolari dove ogni loro caratteristica spazio-temporale viene annullata per una nuova Natura Naturans.

  • Data: 2011/2015
  • Categorie: Mostre, Progetti Personali
  • Cliente: Pixit

Condividi questo progetto